Ultime news

SERIE D GIRONE H: Il punto sul girone

Ennesimo cambio della guardia in vetta al girone H del campionato di Serie D. Cede il passo il Francavilla, subentra il Bitonto, nuova capolista di un torneo che resta piuttosto equilibrato. Otto le squadre racchiuse in appena quattro lunghezze, dal gradino più alto occupato dai neroverdi fino al Cerignola che chiude questa prima porzione di graduatoria; un mischione dal quale, almeno per ora, non è ancora emersa una possibile favorita per la promozione diretta.

PRIMATO NEROVERDE – Cede il passo il Francavilla che cade sul campo del Fasano e lascia la prima posizione. Nella sfida dello Scianni-Ruggieri di Alberobello gli ospiti vanno addirittura in vantaggio con la rete dell’ex Gentile a metà primo tempo. Ma bastano appena quattro minuti ai pugliesi per raddrizzare la gara col rigore di Campomaggio; prima dell’intervallo, poi, arriva il gol di Prado che fissa il 2-1 finale e condanna i rossoblù alla seconda sconfitta stagionale. Ne approfitta il Bitonto che espugna Nola e si issa in vetta: sfida indirizzata dalla parte neroverde già nella prima frazione con le reti dei soliti Lattanzio e Santoro; nella ripresa i bianconeri provano a riaprirla con D’angelo che ribadisce in rete dopo un rigore sbagliato da Padulano: l’1-2, però, non cambia più.

SORPRESA LAVELLO – La vera sorpresa di giornata, però, è il blitz esterno del Lavello che espugna Bisceglie e si porta in seconda posizione. I biancoverdi si portano avanti nella prima frazione con la rete di Liurni; nella ripresa il Bisceglie resta in dieci per il rosso di Coletti e subisce il raddoppio di Rodriguez. In pieno recupero i nerazzurri rialzano la testa con la rete di Lorusso ma resta l’1-2 finale che premia i ragazzi di Sormani. Resta in quota anche il Casarano che si impone in casa nel derby contro il Matino; positiva la domenica anche per la Casertana che espugna Nardò e si riporta a due punti dalla vetta.

PROSSIMO TURNO – Non c’è respiro, si torna in campo per il secondo turno infrasettimanale di stagione, con tante sfide interessanti in programma. Test casalingo per il Bitonto che ospiterà il Fasano per un derby tutt’altro che scontato. Sfida di altissima classifica al Pisicchio di Lavello con i padroni di casa, attualmente secondi, che ospiteranno il Casarano, terzo. Proverà a risollevarsi il Francavilla, impegnato in casa contro il Molfetta.

Filippo Attianese, Forzanocerina.it

Back to top button