Ultime news

NOCERINA: “Basta mortificazioni!”

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato del Vecchio Blocco:

“Conosciamo bene il disagio economico e occupazionale che vive il nostro comprensorio, ancor di più dopo gli ultimi due anni di pandemia.
Ma essere a capo di una società calcistica, tanto antica quanto gloriosa, non è un obbligo!
Non è un obbligo mortificare 111 anni di esistenza con gestioni, economiche e tecniche, scellerate!
Non è un obbligo far assistere, a chi segue da sempre le sorti del bicolore dentro e fuori le mura amiche, al teatrino ‘ buffo ‘ delle continue vertenze subite dai tesserati.
Non è un obbligo assistere a prestazioni indegne che gettano fango sul nostro blasone.
Noi del Vecchio Blocco esprimiamo tutto il nostro rammarico per quanto accade e la nostra preoccupazione per il presente e prossimo futuro.
Abbiamo capito che dietro tutta questa manifesta incompetenza e malafede c’è ben altro…
Per cui o si avrà un’inversione di tendenza immediata, che con fatti inconfutabili ci dia garanzie societarie e tecniche, o tutti via dalla Nocerina!”.

Vecchio Blocco

Back to top button