Ultime news

NOCERINA: “Eppur si muove…”

Una settimana fa, in conferenza stampa, Nunzio Grasso ha messo a nudo tutte, o quasi tutte, le fasi della trattativa per la cessione della Nocerina alla cordata italo-americana. Nell’incontro con la stampa sono state evidenziate le difficoltà e l’ostruzionismo da parte dell’attuale società. Ma è stata anche fortemente ribadita la volontà di voler proseguire nella trattativa a condizione che fossero fornite, finalmente, tutte le carte per valutare la reale situazione debitoria.
In questi sette giorni qualcosa si è mosso anche se a passo di lumaca, come spesso accade. Il commercialista salernitano, incaricato dalla proprietà del club rossonero, ha fornito i documentazione richiesta, ma, sembra, che questa sia ancora incompleta.
Ciononostante si potrebbe sbloccare la situazione, anche in maniera definitiva. L’unico ostacolo potrebbe essere rappresentato dalle pretese di buonuscita dell’attuale patron. A tal proposito ricordiamo che l’attuale proprietà ha acquisito il club rossonero senza nessun esborso. Che lo stesso era fortemente indebitato, ma che nei suoi tre anni circa di gestione, ha contribuito ad accrescere i debiti verso l’erario, oltre a quelli verso fornitori e tesserati.
In considerazione di questi dati, sarebbe logico pensare che passare la mano potrebbe rappresentare per l’attuale proprietà una liberazione. Invece si ha il coraggio di avanzare delle richieste, che, speriamo, non siano talmente ingenti da raffreddare l’entusiasmo e la volontà della parte acquirente.
Inoltre dobbiamo considerare che anche il tempo può essere un ostacolo. Infatti questa continua “melina” da parte di chi deve fornire dati e mostrare la reale volontà a cedere, potrebbe stancare la controparte che sta assecondando, già da tempo, il cattivo gioco dell’attuale proprietà.
Ma siamo sicuri che la settimana che sta per arrivare sarà quella buona. Anche in considerazione della quasi sicura elezione del nuovo inquilino del Quirinale, che smorzerà le velleità di qualche “professionista” nocerino.

Francesco Cuomo 

 

Back to top button

Disabilita il blocco

ForzaNocerina.it è un sito gratuito e si sostiene grazie alle pubblicità. Ti chiediamo di disabilitare il tuo ADS Block per poter continuare la navigazione