Ultime news

NOCERINA-NAPOLI PRIMAVERA 2-2: Mancino e Magri rispondono ai partenopei

NOCERINA 2

NAPOLI PRIMAVERA 2

NOCERINA (4-3-3): Stagkos (54’ Recchia); Chernet (55’ Menichino), Kallel (54’ Magri), De Marino (70’ Gomes), Garofalo (54’ Diniz); Basanisi, Mancino, Schiavella; Mincica, Valentini (55’ Balde), Talamo (56’ Scaringella). A disp.: Recchia, Magri, Sirico, Dorato, Villani, Saccoccio, Cuomo, Chietti, Gaudino, Caliendo, Amarante, Falzone, Settembrini. All. Giuseppe Sannino.

NAPOLI PRIMAVERA (3-4-2-1): Boffelli (75’ Turi); Nosegbe, Obaretin (65’ Pontillo), Barba; Marchisano, Gioielli (59’ Mazzone), Iaccarino, Acampa; Russo, Spavone (70’ Giannini); Pesce. A disp.: Laukzenis, Nkosi, Lettera, De Pasquale, Lorusso, Tuccillo, Peluso. All. Nicolò Frustalupi.

MARCATORI: 12’ Obaretin (NA), 49’ Mancino (NO), 64’ Marchisano (NA). 68’ Magri (NO).

NOTE: partita durata 76′. Pomeriggio nuvoloso. Campo in discrete condizioni. Ammoniti: Calci d’angolo: 10-2. Spettatori: 500 circa.

Un passo indietro nel gioco, ma il risultato non cambia. Infatti, nel test di questo pomeriggio contro il Napoli Primavera, la Nocerina pareggia per due a due. Per i rossoneri, i gol di Mancino e Magri sono la risposta alle reti partenopee di Obaretin e Marchisano.

Secondo test stagionale allo stadio “San Francesco” per la Nocerina, che ospita il Napoli Primavera. Rispetto all’amichevole di domenica contro la Turris, i rossoneri si schierano con quattro difensori, guidati da capitan Agostino Garofalo. In attacco, invece, mister Sannino si affida a Talamo nel ruolo di punta centrale. Per il Napoli Primavera, invece, il tecnico Frustalupi se la gioca con un 4-3-2-1. Pronti via e rossoneri subito vicini al vantaggio con un tiro di Mincica da buona posizione, ben parato dal portiere avversario. Al 14’, però, arriva la doccia fredda per i molossi. Sugli sviluppi di un corner, Obaretin svetta di testa e batte il portiere. La risposta della Nocerina arriva al 27’ con un destro da ottima posizione di Basanisi, deviato in calcio d’angolo da Boffelli. Il secondo tempo inizia con i botti per la Nocerina. Infatti, al 49’ i molossi siglano il pareggio con Mancino che, in area di rigore, si gira e scarica un destro che va a morire nell’angolo alla sinistra del portiere. Pochi minuti dopo, Chernet scalda nuovamente i guantoni di Boffelli con un tiro cross dalla lunga distanza. Il Napoli Primavera non molla e trova il gol del nuovo vantaggio ancora una volta da calcio piazzato. Su corner battuto dalla sinistra, al 63’ Marchisano colpisce di testa e batte il neoentrato Recchia. La Nocerina risponde tre minuti dopo con uno splendido tiro da fuori di Balde, che viene parato in maniera formidabile da Boffelli. Il portiere partenopeo non può nulla sul tiro a botta sicura di Magri al minuto numero 68, che supera la linea di porta e regala il due a due ai molossi. A causa della pioggia e della scarsa visibilità, al 76’ l’arbitro fischia la fine dell’amichevole, con la Nocerina che coglie il secondo pareggio consecutivo.

Domenico Pessolano

Back to top button

Disabilita il blocco

ForzaNocerina.it è un sito gratuito e si sostiene grazie alle pubblicità. Ti chiediamo di disabilitare il tuo ADS Block per poter continuare la navigazione