Ultime news

Al Prato non riesce l’aggancio alla Lucchese, ne approfitta il San Marino

Il derby Toscano di alta quota della quattordicesima giornata tra il Prato e la capolista Lucchese si è concluso con un uno ad uno che ha soddisfatto maggiormente gli uomini di Favarin, che erano passati in vantaggio con una rete di Pera, per poi esser raggiunti, sempre nella prima frazione di gara, da Lamma.

Il San Marino ha sfruttato a pieno il turno casalingo, avvicinandosi alla capolista e raggiungendo il Prato in seconda posizione, vincendo, non senza problemi, contro la Sacilese, per tre reti a due, con un goal nei minuti di recupero di Gasparello, da segnalare il ritorno al goal del bomber Cesca.

Un goal di Petris, regalano all’Itala San Marco tre punti in trasferta, che fortificano la solitaria quarta piazza del girone, rovinando i piani del Celano di mister Modica, invece una doppietta di Suriano riporta alla vittoria la Pro Vasto, che rallenta le ambizioni del Gubbio di mister Torrente.

Pari ad occhiali tra la Giacomense di mister Gadda e la SanGiovannese di mister Fraschetti,il Fano invece rifila due reti al Bassano e lo stacca in classifica raggiungendo la tranquilla quota diciannove,con una rete allo scadere di match di Trudo, ribaltando il risultato che la vedeva sotto di una rete a metà ripresa.

Vitali allo scadere decide la spumeggiante sfida tra SanGiustese e Colligiana finita tre a due per i locali, invece Elia ad inizio gara regala i tre punti al Bellaria che vince in casa del fanalino di coda Poggibonsi, Toscani che non beneficiano del cambio in panchina, mister Aldo Firicano,ex Molosso, dovrà lavorare durissimo, per cercare di cambiare rotta.

Ritorna a far punti in trasferta la Nocerina che con una splendida rete di De Rosa su punizione, agguantano il pari a Carrara, regalando a mister Padalino il primo punto in trasferta della sua gestione, ora tocca solamente ritornare alla vittoria.


Francesco Cuomo, ForzaNocerina.it

 

Back to top button