Ultime news

3^ Giornata: le decisioni del Giudice Sportivo

- Pubblicità -

LEGA NAZIONALE PROFESSIONISTI SERIE B


COMUNICATO UFFICIALE N. 17 DEL 5 settembre 2011

 

In base alle risultanze degli atti ufficiali si deliberano i provvedimenti disciplinari che seguono, con riserva dell’assunzione di altre eventuali decisioni, in attesa del ricevimento degli elenchi di gara:

 

A) SOCIETA’

- Pubblicità -

 

Il Giudice Sportivo

 

premesso che, in occasione delle gare disputate nel corso della Terza giornata andata, sostenitori delle Società Sampdoria e Torino hanno, in violazione della normativa di cui all’art 12 – n 3, CGS, introdotto nell’impianto sportivo ed utilizzato esclusivamente nel proprio settore materiale pirotecnico di vario genere (petardi, fumogeni e bengala); considerato che nei confronti di tali Società ricorrono congiuntamente le circostanze di cui all’art. 13 – n. 1 – lett. a) b) ed e), CGS, con efficacia esimente,

delibera

non adottare provvedimenti sanzionatori nei confronti delle nominate Società in ordine al comportamento dei loro sostenitori.

  – Ammenda di € 3.500,00 : alla Soc. REGGINA per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, acceso alcuni fumogeni nel proprio settore e lanciato sul terreno di giuoco un bengala; entità della sanzione attenuata ex art. 14 – co. 5, in relazione all’art. 13 – co. 1 – lett. a) e b) e co. 2, CGS, per avere la Società concretamente operato con le forze dell’ordine a fini preventivi e di vigilanza.

B) CALCIATORI

[CALCIATORI ESPULSI]

1. SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA ED AMMONIZIONE

  – VERRATTI Marco (Pescara): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario (Prima sanzione); per essersi reso responsabile di un fallo grave di giuoco.

2. SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

 

  – ANANIA Luca (Pescara): per avere volontariamente colpito il pallone con le mani fuori dalla propria area di rigore, impedendo ad un avversario di andare a rete.
  – BERGAMELLI Dario (Albinoleffe): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario e per comportamento non regolamentare in campo.
  – FARINA Simone (Gubbio): per avere commesso un intervento falloso su un avversario in possesso di una chiara occasione da rete.
  – MACCARONE Giordano (Gubbio): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.
  – SCHIAVON Eros (Cittadella): per essersi reso responsabile di un fallo grave di giuoco.

[CALCIATORI NON ESPULSI]

a) PER PROTESTE NEI CONFRONTI DEGLI UFFICIALI DI GARA

1. AMMONIZIONE ED AMMENDA DI € 1.000,00

  – DONATI Massimo (Bari): sanzione aggravata perché capitano della squadra (Prima sanzione).

2. AMMONIZIONE – PRIMA SANZIONE

  – FATIC Ivan (Empoli)

 

b) PER COMPORTAMENTO SCORRETTO NEI CONFRONTI DI UN AVVERSARIO AMMONIZIONE CON DIFFIDA (TERZA SANZIONE)

 

  – PEDERZOLI Alex (Ascoli)
  – PREVITALI Roberto (Albinoleffe)

AMMONIZIONE – SECONDA SANZIONE

  – CAMISA Alessandro (Varese)
  – CARINI Filippo (Modena)
  – COSENZA Francesco (Reggina)
  – DE LIGUORI Vincenzo (Nocerina)
  – DICUONZO Stefano (Juve Stabia)
  – GRECO Giuseppe (Modena)
  – PICCINNI Matteo (Albinoleffe)
  – RAMOS Emerson (Reggina)
  – ROMAGNOLI Simone (Pescara)

PRIMA SANZIONE

  – ABBATE Matteo (Verona)
  – ALMICI Alberto (Gubbio)
  – AUGUSTYN Blazej (Vicenza)
  – BERTANI Cristian (Sampdoria)
  – BOTTA Stefano (Vicenza)
  – CAZZOLA Riccardo (Juve Stabia)
  – CECCARELLI Luca (Verona)
  – D’ALESSANDRO Matteo (Reggina)
  – DE BODE Alessio (Juve Stabia)
  – EBAGUA Osarimen (Torino)
  – GALARDO Antonio (Crotone)
  – GASPARETTO Daniele (Cittadella)
  – GOMEZ TALEB Juan Ignacio (Verona)
  – JOB IYOCK Thomas Herve (Cittadella)
  – KOPUNEK Kamil (Bari)
  – LARIBI Karim (Sassuolo)
  – MASUCCI Gaetano (Sassuolo)
  – OLIVI Samuele (Grosseto)
  – PICCIONI Marco (Sassuolo)
  – RENZETTI Francesco (Padova)
  – SARTORIO MEZAVILLA Adriano (Juve Stabia)
  – SCHIAVI Raffaele (Padova)
  – STOVINI Lorenzo (Empoli)

c) PER COMPORTAMENTO NON REGOLAMENTARE IN CAMPO

AMMONIZIONE – SECONDA SANZIONE

  – DJURIC Milan (Crotone)
  – MARSILI Massimiliano (Nocerina)

AMMONIZIONE ED AMMENDA DI € 1.500,00

 

– DE GIORGIO Pietro (Crotone): per avere simulato di essere stato sottoposto ad intervento falloso in area di rigore avversaria (Prima sanzione).

PRIMA SANZIONE

  – CISSE Karamoko (Albinoleffe)
  – GERARDI Federico (Grosseto)
  – TAVANO Francesco (Empoli)

C) ALLENATORI

AMMONIZIONE CON DIFFIDA

  – BORDIN Roberto (Verona): per avere, al 42° del secondo tempo, rivolto locuzioni irriguardose all’allenatore della squadra avversaria; infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale.
  – PEA Fulvio (Sassuolo): per avere, al 42° del secondo tempo, rivolto locuzioni irriguardose all’allenatore della squadra avversaria; infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale.


fonte: www.legaserieb.it

- Pubblicità -
Back to top button

Disabilita il blocco

ForzaNocerina.it è un sito gratuito e si sostiene grazie alle pubblicità. Ti chiediamo di disabilitare il tuo ADS Block per poter continuare la navigazione