Ultime news

4^giornata: le decisioni del Giudice Sportivo

LEGA NAZIONALE PROFESSIONISTI SERIE B

 

COMUNICATO UFFICIALE N. 19 DEL 13 settembre 2011

 

DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO

 

Il Giudice Sportivo avv. Gianfranco Valente, assistito da Stefania Ginesio e dal Rappresentante dell’A.I.A. Carlo Moretti, nel corso della riunione del 13 settembre 2011, ha assunto le decisioni qui di seguito riportate:

 

1) SERIE BWIN

 

Gare del 9-10-12 settembre 2011 – Quarta giornata andata

 

In base alle risultanze degli atti ufficiali si deliberano i provvedimenti disciplinari che seguono, con riserva dell’assunzione di altre eventuali decisioni, in attesa del ricevimento degli elenchi di gara:

 

a) SOCIETA’

 

Ammenda di € 6.000,00 : alla Soc. PADOVA per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, rivolto ad un calciatore avversario cori di discriminazione razziale; entità della sanzione attenuata ex art. 13 – co. 1 – lett. a) e b) e co. 2, CGS per avere la Società concretamente operato con le forze dell’ordine a fini preventivi e di vigilanza.

 

Ammenda di € 5.000,00 : alla Soc. VICENZA per avere suoi sostenitori, al 48° del secondo tempo, lanciato sul terreno di giuoco alcune bottiglie vuote e altri oggetti di varia natura: entità della sanzione attenuata ex art. 14 – co. 5, in relazione all’art. 13 – co. 1 – lett. a) e b) e co. 2, CGS, per avere la Società concretamente operato con le forze dell’ordine a fini preventivi e di vigilanza.

 

Ammenda di € 4.000,00 : alla Soc. NOCERINA per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, nel proprio settore, fatto esplodere alcuni petardi e acceso alcuni fumogeni; per avere inoltre, al termine della gara, rivolto agli Ufficiali di gara locuzioni insultanti; entità della sanzione attenuata ex art. 13 – co. 1 – lett. b) ed e) e co. 2, CGS per avere la Società concretamente operato con le forze dell’ordine a fini preventivi e di vigilanza.

 

b) CALCIATORI

 

CALCIATORI ESPULSI

 

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

 

CARROZZA Alessandro (Varese): per essersi reso responsabile di un fallo grave di giuoco.

 

REGINI Vasco (Empoli): per avere commesso un intervento falloso su un avversario in possesso di una chiara occasione da rete.

 

CALCIATORI NON ESPULSI

 

PER PROTESTE NEI CONFRONTI DEGLI UFFICIALI DI GARA

 

AMMONIZIONE

 

SECONDA SANZIONE

 

TAVANO Francesco (Empoli)

 

PRIMA SANZIONE

 

TACHTSIDIS Panagiotis (Verona)

 

PER COMPORTAMENTO SCORRETTO NEI CONFRONTI DI UN AVVERSARIO

 

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (TERZA SANZIONE)

 

COSTA Andrea (Sampdoria)

DICUONZO Stefano (Juve Stabia)

DRAME Ousmane (Padova)

MARSILI Massimiliano (Nocerina)

 

AMMONIZIONE

 

SECONDA SANZIONE

 

COPPOLA Manuel (Empoli)

D’ALESSANDRO Matteo (Reggina)

DAFFARA Manuel (Albinoleffe)

DE JESUS Jonatas Cristian (Brescia)

DIONISI Federico (Livorno)

DONATI Massimo (Bari)

FERRARI Nicola (Verona)

GAROFALO Agostino (Bari)

GIOVANNINI Gianluca (Ascoli)

KURTIC Jasmin (Varese)

MARCOLINI Michele (Padova)

PERNA Armando (Modena)

RAGGIO GARIBALDI Silvano (Gubbio)

REMEDI Lorenzo (Livorno)

SARTORIO MEZAVILLA Adriano (Juve Stabia)

STOVINI Lorenzo (Empoli)

PRIMA SANZIONE

ACCARDI Pietro (Sampdoria)

BASHA Migjen (Torino)

BINDI Giacomo (Crotone)

BUDEL Alessandro (Brescia)

CARIDI Gaetano (Grosseto)

CIARAMITARO Maurizio (Modena)

CORREIA PEDRO Guerreiro (Crotone)

CRESCENZI Alessandro (Bari)

CUFFA Claudio Matias (Padova)

DE FALCO Andrea (Bari)

DE PAULA Marcos Ariel (Bari)

DIAGOURAGA Mahamet (Modena)

DOS SANTOS MACHADO Claiton (Bari)

ERAMO Mirko (Crotone)

FIGLIOMENI Giuseppe (Varese)

FORMICONI Giovanni (Grosseto)

GIAMPA’ Domenico (Modena)

LANER Simon (Albinoleffe)

MAGALLANES Julian David (Cittadella)

MAIETTA Domenico (Verona)

MARTINELLI Daniele (Vicenza)

TAMBURINI Juri (Ascoli)

TOGNI Romulo Eugenio (Pescara)

TROEST Magnus (Varese)

VINETOT Kevin Mathieu (Crotone)

 

PER COMPORTAMENTO NON REGOLAMENTARE IN CAMPO

 

AMMONIZIONE

 

SECONDA SANZIONE

 

DEROSE Francesco (Reggina)

OBIANG AVOMO Pedro Mba (Sampdoria)

OLIVI Samuele (Grosseto)

PRIMA SANZIONE

DONNARUMMA Antonio (Gubbio)

PICCOLO Antonio (Livorno)

RUOPOLO Francesco (Padova)

 

c) ALLENATORI

 

AMMONIZIONE CON DIFFIDA

 

BALDINI Silvio (Vicenza): per essersi, nel corso della gara, portato reiteratamente fuori dall’area tecnica.

 

DOSSENA Alexandro (Varese): per avere, al 36° del primo tempo, contestato platealmente l’operato arbitrale.

 

NOVELLINO Walter Alfredo (Livorno): per essersi, al 42° del secondo tempo, introdotto indebitamente sul terreno di giuoco al fine di impartire disposizioni tecniche ai propri calciatori.

 

d) DIRIGENTI

 

AMMONIZIONE CON DIFFIDA

 

CASSINGENA Dario (Vicenza): per avere, al termine della gara, contestato l’operato arbitrale assumendo un atteggiamento irrispettoso ed irridente nei confronti del Direttore di gara.

 

fonte: legaserieb.it

Back to top button

Disabilita il blocco

ForzaNocerina.it è un sito gratuito e si sostiene grazie alle pubblicità. Ti chiediamo di disabilitare il tuo ADS Block per poter continuare la navigazione