Ultime news

Debutto amaro per la primavera di Rogazzo

NOCERINA – CATANIA 1-3
MARCATORI: Chiavazzo (N) 21′, Aveni (C) 40′, Gargiulo (C) 45′ p.t.,
Iofrida (C) 21′ s.t.
NOCERINA: De Luca, Cavallaio, Zara (dal 18′ st De Stefano), Chiavazzo, Piscopo, Esposito, Spanò (dal 37′ st Florio), Lettieri, Figliolia, Schettino (dal 33′ st Tirozzi), Nicolai. (Addario, La Rotonda, Buongiovanni, Granato). All. Rogazzo.
CATANIA: Messina, Franchina, Di Bella (dal 6′ st Brugaletta), Comegna, Bria, Iofrida, calapai, Gallo, Gargiulo (dal 30st’ Gatto), Caci, Aveni (dal 15′ st Mangano). (Bouallegue, Ambra, Garufi, Caruso). All. Riela.
ARBITRO: Pierro di Nola.
NOTE: Spettatori 100 circa. Ammonito Zara. Angoli 7-5 per la Nocerina.

Giornata negativa anche per la primavera di Antonio Rogazzo che al debutto in campionato cede per 3-1 al più quotato Catania; i giovani molossi vanno in vantaggio in avvio di gara con Chiavazzo ma subiscono la rimonta etnea. Cinque minuti di black-out al termine della prima frazione costano caro ai ragazzi di mister Rogazzo: il pareggio è firmato da Aveni ed il sorpasso da Gargiulo; il sigillo finale arriva nella ripresa: a firmarlo è Iofrida.


Filippo Attianese, ForzaNocerina.it

Back to top button