Ultime news

Arriva Merino, si allontana Angella

Continua, con un ritmo sembra di notare non più incalzante, il “faticoso” mercato di riparazione della Nocerina. Il ds Pastore è andato evidentemente a scontrarsi con difficoltà legate alla difficile posizione di classifica dei rossoneri o chissà cos’altro. Fatto sta che i rinforzi promessi a Campilongo all’atto del suo insediamento (un difensore centrale, un altro centrocampista ed un esterno offensivo di qualità) non sono arrivati e si sono anzi aggiunti gli infortuni dei vari Mingazzini, Giuliatto a Rea, arrivati a Nocera o fermi da tempo (Giuliatto e Mingazzini) o poco utilizzati nella loro ultima squadra (Rea). Il solo Parola non basta. Si è tornati quindi su vecchi obiettivi, chissà quanto graditi all’allenatore, come il peruviano Roberto Merino. Fatto l’accordo col fratello procuratore, il fantasista ventinovenne ex Salernitana dovrebbe aggregarsi già in giornata ai suoi nuovi compagni. Trattasi evidentemente di una scommessa, l’ennesima per una squadra che ha perso tutte le certezze che aveva ad inizio anno, non corroborate dagli allora indispensabili pochi innesti di categoria. Nel reparto arretrato continuano le difficoltà per arrivare ad un nuovo centrale. Accasatosi alla Reggina Freddi, con Diamoutene vicinissimo al Brescia, sembra essere tramontata anche la pista Angella dell’Udinese. Il giovane (diverse presenze anche nell’under 21) ha preso tempo rinviando tutto agli ultimi giorni di mercato, probabilmente in attesa di proposte più allettanti. Resta in prova il centrocampista Catinali, svincolatosi dal Piacenza in estate e da allora in attesa di collocazione. Il bilancio resta quindi magro per una squadra che ha perso anche Scalise, senza avere in organico un sostituto visti i perduranti problemi fisici di Del Prete, e con il morale sempre più basso. Ci vorrebbe un’impresa che avrebbe quasi del miracoloso in quel di Brescia per risollevare una situazione sempre più depressa, ma i presupposti non sembrano evidentemente essere dei migliori.

 

Salvatore Alfano, ForzaNocerina.it

 

 

Back to top button