Una Nocerina impalpabile crolla in un quarto d’ora, il Troina passa 3-0

Una Nocerina impalpabile crolla in un quarto d'ora, il Troina passa 3-0

TROINA 3

NOCERINA 0

TROINA (3-5-2):¬†Polizzi; Raia, Moudombou, Saba (77′ Buffa); Ruano, Sidibe (79′ Lo Cascio), Boscaglia, Ceesay (85′ Concorso), Ferreira; Adeyemo, Musso (88′ Finocchiaro). A disposizione: Serenari, Daqoune, Bonfini, Toure, Gomes. Allenatore: Davide Boncore.

NOCERINA (3-5-2):¬†Novelli; Salto (61′ Vatiero), Caso (88′ Montuori), Vuolo; Odierna (61′ Di Crosta), Cardone (33′ Tipaldi), De Feo, Ferraioli (46′ Giorgio), Festa; Orlando, Simonetti. A disposizione: Ruocco, Ansalone, Capaccio, Pecora. Allenatore: Gerardo Viscido.

MARCATORI: 10′, 19′ Musso, 24′ Boscaglia (T).

ARBITRO: signor Fabrizio Pacella della sezione di Roma 2. Assistenti: Mattia Roperto di Lamezia Terme e Giovanni Celestino di Reggio Calabria.

NOTE:¬†pomeriggio nuvoloso.¬†Campo in erba sintetica. Ammoniti: Tipaldi, Vatiero, Orlando (N).¬†Recupero: 0′ pt, 4′ st. Spettatori: 200 circa, di cui circa 40 ospiti.

Netta, inappellabile sconfitta per la Nocerina sul campo del Troina nel recupero della ventisettesima giornata del girone I di Serie D. Al “Silvio Proto” finisce tre a zero per i padroni di casa, che segnano tutte le marcature in un quarto d’ora. La doppietta di Musso e la rete di Boscaglia chiudono la pratica al 24′, mettendo subito in ghiaccio il risultato. Nessuna reazione degna di nota da parte della squadra di Viscido e Chiancone, che incassa il brutto ko, resta a 37 punti in classifica e si fa scavalcare dallo stesso Troina.

LA NOCERINA NON SCENDE IN CAMPO E CROLLA IN UN QUARTO D’ORA DA INCUBO: DOPPIO MUSSO E BOSCAGLIA MANDANO KO I ROSSONERI.¬†Il primo tiro in porta √® del Troina, con Novelli che neutralizza facilmente la conclusione. √ą per√≤ solo il preludio al vantaggio dei padroni di casa, che arriva al minuto 10: scambio veloce tra gli avanti siciliani, dormita generale e ne approfitta Musso, che trafigge un incolpevole Novelli. Ha invece responsabilit√† il portiere rossonero, quando nove minuti dopo non riesce a leggere bene un tiro dalla distanza dello stesso Musso, con il pallone che si insacca alle sue spalle dopo un’errato controllo. Nocerina in completa bambola, e ci pensa un errato controllo di Vuolo ad aprire le porte a una discesa palla al piede, con conseguente scarico all’indietro per Boscaglia, lesto a battere Novelli, per il tre a zero dei siciliani. La squadra di Viscido e Chiancone risulta completamente inesistente, sparendo dal campo in breve tempo e rimediando il pesante passivo in soli 24′.

IL TROINA CONTROLLA IL MATCH, IL NULLA ASSOLUTO DA PARTE DELLA NOCERINA, CHE RISCHIA PI√ô¬†VOLTE IL POKER.¬†Non perviene una reazione da parte dei rossoneri, che anzi rischiano di subire il quarto gol in avvio di ripresa, ancora da Musso: al primo minuto del secondo tempo √® Novelli a evitare la rete con un gran riflesso, riscattando l’errore compiuto nella prima frazione. Il Troina tira i remi in barca, mantiene il pallino del gioco e controlla la gara in maniera piuttosto agevole. Nessuna occasione pericolosa creata dalla Nocerina, ad eccezione di un tiro di Orlando a un quarto d’ora dalla fine; la conclusione, scoccata da posizione defilata, √® facilmente intercettata da Polizzi. I padroni di casa provano a fare male prima con Sidibe, poi con Ferreira, che cerca di sfruttare una topica di Novelli, oggi in giornata no, mancando per√≤ clamorosamente la rete. Un ultimo tiro in porta del Troina, effettuato nel recupero, chiude una gara dalla quale i molossi escono mestamente sconfitti.

Marco Stile, ForzaNocerina.it