Ultime news

Nocerina: riecco Palumbo, Leke e Terracciano

Confermato il modulo, sarà 4-4-2 anche contro il San Marino, si cercano gli interpreti e stando alle indicazioni tratte dall’amichevole in famiglia disputata questo pomeriggio al San Francesco l’impressione è che anche contro i biancoazzurri di Chicco Evani mister Padalino sarà costretto a fare di necessità virtù. Infatti alla già di per se lunga lista degli indisponibili si è aggiunto anche Carmine Gaeta. Nulla di grave per il tornante ex Melfi che è stato fermato dall’influenza, la stessa che ieri ha costretto Gaetano Iannini, assente anche oggi, a restare a riposo. Non dovrebbero avere nessuno dei due problemi a recuperare in tempo per domenica anche se di questi tempi con la fortuna che proprio non ne vuole sapere di arridere ai molossi tutto è possibile in casa Nocerina. Mancavano naturalmente anche gli infortunati di lungo corso Sannibale, Musacco e Serrapica si sono invece rivisti Mario Terracciano, Olorunleke e Palumbo che hanno preso parte all’amichevole e che lasciano aperta la porta della speranza di un possibile impiego dal primo minuto contro il San Marino. Resta da sciogliere anche il nodo sulla corsia sinistra: in ballottaggio Guarro, partito titolare questo pomeriggio, e Tomacelli, impiegato nella ripresa. Insomma tutto rimandato alla rifinitura di sabato mattina. Solo allora si potrà fare la conta dei disponibili e decidere chi scenderà in campo.


Carmine Apicella, ForzaNocerina.it

Back to top button