Ultime news

La Nocerina aspetta Auteri

Aspettando Auteri. Non sará un’attesa breve. Il Catanzaro va verso la finale playoff, salvo colpi di scena. E allora? Gaetano Auteri non può mettere nero su bianco. Anche se tutto lascia credere che lo fará appena possibile. Citarella, che pur ha contattato diversi allenatori, ci crede e aspetta. Per tale motivo, ogni possibile ufficializzazione non abita nell’agenda della strettissima attualitá. Nemmeno quella di Ivano Pastore come direttore sportivo. Certo un ruolo dell’ex difensore centrale, magari manca ancora la specificitá della qualifica. L’accoppiata di direzione strategica appare questa, malgrado i tentativi complicati calabresi di risolvere una crisi societaria difficile e quindi di convincere Gaetano Auteri a restare (in tal caso, quotato poco, pole position per Aldo Papagni, impegnato pure lui, in versione playout con l’Andria). Aspettando Gaetano Auteri, restano da definire gli eventuali incarichi per Accardi e Ussia. Ricomposizione in arrivo con il segretario Bruno Iovino dopo qualche giorno di distanza tra le parti. Settore giovanile col punto interrogativo. Dopo l’anno, comunque apprezzabile, della partecipazione a ben tre campionati nazionali (più due regionali), si mormora di un passaggio del settore baby in gestione a gruppi nocerini che han mostrato interesse al discorso. Insomma sono giorni di attesa. Ma certe scelte in casa Nocerina, in ogni caso, appaiono giá certe, almeno appaiono fatte nell’ufficiositá per poi passare alla fase dell’ufficialitá.


Marco Mattiello, LA CITTA’

Back to top button