Ultime news

LIVE SALA STAMPA. Auteri: ”vittoria meritata ma risultato bugiardo”

17.00 – A breve ci collegheremo in diretta dalla Sala Stampa dello Stadio San Francesco per ascoltare le voci dei protagonisti.

 

17.05 – Ecco Auteri:

 

“Il risultato è bugiardo contro la Carrarese. 3-0 non esiste per quanto fatto in campo, magari abbiamo creato qualcosina in più di loro, ma non meritavamo di vincere così largamente. Loro sono venuti per vincere, hanno giocato a viso aperto e avrebbero meritato di più. Non siamo riusciti a muoverci fra le linee in quei primi minuti, regalando troppo palla. Non siamo stati capaci di compensare l’atteggiamento aggressivo della Carrarese, dunque sono stato costretto a cambiare alcuni canoni. Poi la partita è stata equilibrata e non avrebbero meritato un risultato così pesante. Abbiamo giocato ad intermittenza, quindi tre punti che ci prendiamo, non che siano immeritati, anche perchè abbiamo creato un pochino in più di loro.”

 

“La partita l’abbiamo vinta sicuramente meritatamente. Ora dobbiamo lavorare, capire, perchè qualche errore l’abbiamo fatto.”

 

“Ho fatto alcune scelte per varie problematiche. Abbiamo finito un po’ male, tanti giocatori con varie botte, Corapi che ha preso una botta all’altro ginocchio, Chiosa, De Lucia con un problema alla cervicale. Adesso dobbiamo cercare di mantenerci. Chi non gioca da molto tempo, con queste temperature, è normale che soffra il caldo. Sono contento per Lettieri, giudizioso, efficace, semplice.”

 

“Non mi va di parlare tanto dei singoli. Andelkovic ha fatto una buona gara, nonostante il tempo, la condizione fisica non ottimale.”

 

“I tre punti nella prossima gara servono a loro così come servono a noi. Ora dobbiamo stare attenti per la situazione diffidati.”

 

“Non pretendo che un giocatore debba fare per forza gol così belli, però le cose più semplici e continue si. Mazzeo ha grandi qualità, quando le comprenderà appieno sarà un’arma in più.”

 

17.13 – A seguire Andelkovic:

 

“Quest’anno per me è duro. Non mi sta girando bene, sono stato fermo per un po’ di tempo, ora di nuovo mi sono infortunato, di nuovo nello stesso posto.”


“Fortunatamente è stato un forte crampo, il caldo oggi ha fatto il resto. Non giocavo, appunto, da tanto tempo e un po’ mi sono trovato in difficoltà.”


“Dobbiamo continuare ad allenarci, ma i risultati e le prestazioni sono indipendenti da come ci schieriamo in campo.”


“Sono contentissimo per il gol, ora però non voglio pensarci, devo allenarmi di più, devo dare di più.”


“Risultato un po’ troppo largo per quanto fatto vedere in campo, anche perchè non abbiamo giocato molto bene, avremmo sicuramente meritato di più.”

 

17.16 – A presentarsi, per la Carrarese, il tecnico Iaconi:

 

“Noi abbiamo fatto una partita al massimo delle nostre possibilità. Abbiamo cercato di creare difficoltà ad un avversario molto superiore rispetto a noi, in un grande stato di forma. Abbiamo fatto benissimo, purtroppo non siamo riusciti a segnare, questo ci ha pregiudicati per tutto il resto della gara.”


“Io credo che il nostro assetto tattico abbia dato fastidio alla Nocerina.”


“Penso che il Sorrento abbia vinto giocandosi la partita in maniera regolare. Non ho dubbi di questo, anche perchè conosco quelli di Frosinone e non penso abbiano regalato niente. Adesso dobbiamo pensare a noi stessi e vincere la nostra partita, così decideremo la nostra sorte.”


“Il gol di Evacuo mi sembrava fuorigioco, ma dalla posizione in cui mi trovavo non potevo vedere bene. Ho esagerato avendo quel tipo di reazione.”


“Su Mazzeo ho realmente applaudito per la qualità del gol. La Nocerina ha un organico di altissimo livello per la categoria, soprattutto lì davanti. Poi hanno un allenatore bravo come Auteri che organizza bene il proprio lavoro. Ci può andare tranquillamente in Serie B.”

 

redazione ForzaNocerina.it

Back to top button