Ultime news

NOCERINA, con il Faiano senza Iommazzo

Torna subito in campo la Nocerina di Enzo Criscuolo dopo la sconfitta casalinga di domenica contro il Valdiano. L’avversario per il turno infrasettimanale di questo pomeriggio è il Faiano, formazione di Pontecagnano allenata da Carmine Turco, al secondo anno sulla panchina dei salernitani e con all’attivo esperienze passate sulle panchine di Battipagliese e Agropoli.

Criscuolo recupera Limatola e Santoriello ma perde Iommazzo, squalificato in seguito all’ammonizione rimediata contro i cilentani. Il tecnico rossonero è orientato a dirottare Adiletta in difesa, con il rientrante Limatola a prenderne il posto a centrocampo. In attacco Esposito è favorito su Vincenzo Ferraioli per affiancare Alfonso Ferraioli.

Il Faiano arriva alla gara con la Nocerina dopo il 4-0 rimediato tre giorni fa contro il Sant’Agnello. Il ruolino di marcia di due punti conquistati nelle ultime cinque gare non induce all’ottimismo in casa salernitana, pur potendo contare per la partita di oggi su tutta la rosa, eccezion fatta per Tortora. La direzione di gara sarà affidata al signor Della Pia di Ercolano, coadiuvato dagli assistenti di linea Raho e Cefariello. Calcio d’inizio alle 14.30.

FAIANO (4-4-2): Senatore; Ruggiero, Calabrese, Ietto, Pisapia; Tolino, Anastasio, Grieco, Mazzotta; Cibele, Santucci. A disp. Buonaiuto, Lamberti, Salzano, Tedesco, Buonocore, Caldarelli, Di Vece. All. Turco

NOCERINA (4-4-2): De Sio; Adiletta, Trezza, Squitieri, Magliocca; D’Ambrosio, Della Femina, Galdi, Limatola; Esposito, A.Ferraioli. A disp. Galeotafiore, Di Riso, L.Ferrara, Nocerino, M.Ferrara, Santoriello, V.Ferraioli. All. Criscuolo

Salvatore Alfano, ForzaNocerina.it

Back to top button