Ultime news

NOCERINA, Cavallaro mastica amaro: “Sconfitta immeritata”

Il primo k.o. casalingo stagionale subito contro la Vis Artena è un boccone amaro e difficile da digerire per l’allenatore Giovanni Cavallaro, apparso stizzito e decisamente dispiaciuto per il risultato: “Il due a uno maturato oggi è un risultato bugiardo, non meritavamo di perdere. Abbiamo dominato, abbiamo proposto un buon calcio dal primo all’ultimo minuto, ma alla fine siamo stati trafitti da un gol in contropiede e da un rigore a mio avviso inesistente. Con una prestazione come quella di oggi difficilmente si perde, gli episodi non ci hanno aiutato e il palo di Diakite ne è la prova”. Mister Cavallaro ha commentato anche gli ingressi nel secondo tempo dei nuovi acquisti Sandomenico e Sorgente: “La loro prestazione è ingiudicabile, poiché sono appena arrivati. Entrambi sono ottimi giocatori e aiuteranno la Nocerina a recitare un ruolo da protagonista in questo campionato. So di poter contare su una rosa composta da giocatori validi, motivati e pieni di determinazione”. Infine, una battuta sui prossimi impegni e sul tema rinvii causa Covid: “Questo è un campionato strano, avrà la meglio la squadra che più di tutte riuscirà dal punto di vista fisico e mentale a gestire al meglio gli impegni di campionato e le partite da recuperare”.

Alessandro Barone, ForzaNocerina.it

Back to top button