Ultime news

NOCERINA, Cavallaro mastica amaro: “Meritavamo la vittoria”

Il pari a reti bianche ottenuto allo stadio “Italia” contro il Sorrento ha lasciato l’amaro in bocca alla Nocerina e al tecnico Giovanni Cavallaro, soddisfatto della prestazione dei suoi e dell’atteggiamento messo sul campo dal primo all’ultimo minuto: “Non ho nulla da rimproverare ai ragazzi. Hanno dato il massimo per tutto il corso della partita, su un campo difficile come quello di Sorrento. Abbiamo dominato per lunghi tratti, abbiamo tenuto noi in mano il pallino del gioco ma, purtroppo, è mancato solo il gol e quel pizzico di fortuna in più che può farti decollare”. A proposito di cattiva sorte, non è mancata una battuta da parte del trainer rossonero sul capitolo infortuni: “Abbiamo gli uomini contati, ma nel corso delle settimane recupereremo giocatori di qualità come Bovo e Mazzeo, che saranno determinanti ai fini dei risultati che dovremo conseguire entro il termine della stagione”. Infine, grandi elogi per Gaetano Dammacco, oggi in gran spolvero e nettamente il migliore in campo: “L’ho voluto fortemente; – ha detto il mister – l’anno scorso il suo apporto è stato determinante e lo sarà anche per questa stagione. Sono convinto che Gaetano ci farà divertire”.

 

Domenico Pessolano

Back to top button