Ultime news

Spunta un nome nuovo per l’attacco

Continua l’allestimento della nuova rosa in casa Nocerina. Se, in seno alla società rossonera, le bocche sono cucite, qualche notizia sta comunque filtrando.

DIFESA Per il reparto arretrato, Novelli e D’Eboli stanno valutando il profilo di Amedeo Silvestri, centrale siciliano classe 1992, ex di Troina, Acireale, Taranto e Cavese. Restando nel reparto arretrato, mentre si allontana la riconferma di Fantoni, si fa con insistenza il nome di Giuseppe Pirrò, portiere classe 2005, capace di collezionare ben 11 “clean sheet” (gare senza subire reti) nel Martina nella passata stagione.

CENTROCAMPO E ATTACCO Insieme a Facundo Marquez (che non è stato ancora annunciato ma dovrebbe accasarsi alla Nocerina) e a Stefano D’Agostino, la direzione tecnica sta vagliando diversi profili. Il nome nuovo è quello di Nicola Ferrari. Il centravanti emiliano (è nato a Sassuolo nel 1989) ha disputato l’ultima stagione tra le fila del San Marzano (8 gol in 34 presenze per lui). Il curriculum, di tutto rispetto, parla di 469 presenze tra C e D e 169 gol. Mentre si raffredda la pista che porta a Domenico Maggio, si scalda la trattativa per Marko Rajković, punta centrale serba in forza al Casarano. Il classe 1992 ha collezionato diverse esperienze, e reti, in varie squadre europee. Potrebbero approdare in rossonero anche due ex Cavese. Nato a Latina nel 1995, Simone Addessi è un ala destra col vizio del gol (9 in 24 apparizioni con i metelliani nella scorsa stagione). Francesco Cinque, scafatese classe 2006, è un esterno di destra con caratteristiche difensive. Nelle ultime ore è circolato anche il nome di Tomas Grandis, centrocampista argentino classe 1995, fresco vincitore di campionato di Serie D e poule scudetto tra le fila del Campobasso.  

RITIRO In attesa delle ufficialità di mercato, che arriveranno in maniera continuativa solo da 1° luglio, la società sembra aver le idee chiare anche in chiave ritiro, che si svolgerà a Polla dal 31 luglio al 13 agosto.

Redazione

 

 

Immagini collegate:

Back to top button