NOCERINA, ancora problemi per Tshibamba

NOCERINA, ancora problemi per Tshibamba

Non sembrano terminate le disavventure per Joël Tshibamba. Com’è stato più volte rimarcato da mister Di Costanzo, l’attaccante congolese – che, in ossequio alla sua carriera girovaga, a Sorrento ha timbrato il cartellino dei marcatori nell’ottava nazione diversa – ha avuto una miriade di problemi dall’inizio dell’anno. Chiamato, questa estate, a essere la punta di diamante dell’attacco rossonero, tra infortuni e disavventure familiari, Tshibamba non solo non ha potuto esprimersi al meglio delle sue possibilità, ma è apparso in campo in netto ritardo di preparazione, tanto da apparire svogliato. Secondo fonti vicine al calciatore, le disavventure italiane non sarebbero finite. Questa settimana, il centravanti non si è praticamente allenato. Alla luce di ciò, appare improbabile non solo la sua presenza ad Altamura, ma sarebbe in discussione il prosieguo della sua stagione in rossonero. La sua assenza, tuttavia, potrebbe dare il via libera al ritorno, dal primo minuto, per Alessio Lava. L’attaccante toscano, quando è stato chiamato in causa, è apparso decisamente più motivato del suo compagno di reparto e potrebbe sfruttare a suo favore la nuova opportunità.

E. Pagano, ForzaNocerina.it