Gravina-Nocerina 2-2, le pagelle: Iannini e Poziello illudono i molossi

Gravina-Nocerina 2-2, le pagelle: Iannini e Poziello illudono i molossi

Scolavino 5,5 Meriterebbe di più se non fosse stato per l’uscita a vuoto sul gol di Chiaradia. Incolpevole sul raddoppio dei padroni di casa.

Ciampi 6 Un paio di svarioni a inizio ripresa non macchiano una prestazione sufficiente.

De Siena 6 Cerca costantemente di proporsi in avanti. Con tanta buona volontà.

Mincione 5,5 L’inizio della gara non è dei migliori. Viene fuori alla distanza.

D’Anna 6 Insieme a Campanella e Ciampi ingaggia un bel duello con Santoro dal quale esce spesso vincitore grazie alla sicurezza data dall’esperienza.

Campanella 6 Il suo rientro dà sicurezza al reparto.

Carrotta 5,5 Il ruolo leggermente più defilato rispetto a inizio campionato non esalta le sue caratteristiche.

Iannini 7 Bene per il gol, ma la sua gara non è trascendentale. Spesso i suoi lanci finiscono nel nulla.

Pisani 5,5 Tanto impegno, pochi risultati.

Liurni 6,5 Pur non segnando, mette piede in tutte le, rare, occasioni pericolose dei rossoneri.

Messina 5,5 Spesso si incaponisce in qualche dribbling di troppo.

Subentrati

Fortunato 6 Oltre a difendere, si fa spesso vedere in avanti.

Lava 6 Indovina un buon assist per il pari di Iannini.

Poziello 7 Trova il gol del momentaneo vantaggio al primo pallone che tocca.

Corcione ng

Mister Esposito 6 Gara di sacrificio per i molossi che contengono, finch̩ possono, i padroni di casa; subiscono gol, ribaltano il risultato Рgrazie a due cambi particolarmente indovinati Рe, alla fine, raccolgono un buon pareggio.

Francesco Belsito, ForzaNocerina.it