Ultime news

Nocerina: rientra anche Musacco

Continua la preparazione della Nocerina in vista della trasferta di Fano, ultimo impegno della regoular season dei molossi. Seduta pomeridiana al San Francesco che ha visto impegnati tutti i compomenti della rosa. Tra gli altri presente Andrea Musacco; anche per il difensore, così com’era stato ieri per Palumbo, è prevalso il buon senso e la professionalità, dopo l’aggressione subita nel concitato dopo gara di Nocerina – Poggibonsi. Nonostante l’episodio da condannare non è certo questo il momento per creare ulteriori grattacapi ad una Nocerina che di problemi ne ha da vendere. Sotto l’aspetto prettamente tecnico nulla da segnalare; il tecnico Matteo Pastore avrà a disposizione l’intera rosa nel momento in cui dovrà scegliere l’undici anti Fano visto che Cuomo e Camorani, scontato il turno di squalifica, tornano a disposizione, e Gaeta e Babatunde, usciti malconci dalla gara di domenica scorsa, sono in netto recupero. Comunque c’è ancora tempo per le scelte, qualcosa di più lo si saprà dall’amichevole metà settimana; i tifosi, che dopo la sconfitta di domenica scorsa hanno chiesto a chiare lettere alla squadra di fare l’impossibile per evitare i Play Out, si aspettano, a prescindere dai nomi, di vedere in campo ben altra Nocerina di quella ammirata contro il Poggibonsi. A fine allenamento la squadra e lo staff tecnico si sono trasferiti all’Holiday Inn di Cava dei Tirreni scelto come sede del ritiro anticipato voluto dalla società rossonera.

Chiarimento tra tifosi e squadra anche a Fano alla ripresa della preparazione di questo pomeriggio. Al pubblico amaranto non erano andate proprio giù le ultime prestazioni leggerine e l’atteggiamento quasi rinunciatario della squadra, da qui il faccia a faccia odierno. Alla squadra è stato chiesto di non lesinare gli sforzi in un momento topico della stagione che potrebbe portare l’Alma al raggiungimento di risultati impensabili dopo il ripescaggio in Seconda Divisione della scorsa estate. Poi la parola è passata al terreno di gioco con Cornacchini che ha fatto svolgere ai suoi prima lavoro atletico e poi la consueta partitella “giovani” contro “vecchi” che ha visto impegnati anche il mister e il  preparatore Perrotta. Alla sgambatura  non hanno preso parte Fenucci, Cacioli, Trudo, Marinucci Palermo e Amaranti, tutti a riposo precauzionale ma tranquillamente recuperabili per domenica.

 

Francesco Cuomo, ForzaNocerina.it (foto Giuseppe Fabio Villani)

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Back to top button