Ultime news

Gli Ultras Tito ringraziano Giovanni Citarella

FINALMENTE UN PO’ DI BUON SENSO…

 

Egr. Sig. Giovanni Citarella,

scrivere queste poche righe ci sembra il minimo dopo ciò a cui abbiamo assistito prima del match Nocerina – Sampdoria, disputata allo stadio San Francesco d’Assisi sabato 29 ottobre 2011. Abbiamo visto un presidente recarsi di persona in mezzo ai tifosi ospiti non tesserati (quindi indesiderati), coraggioso nel metterci la faccia, intelligente nel capire che quei ragazzi Sampdoriani non volevano altro che poter vedere la loro maglia in campo. Forse ciò che Lei ha fatto, Sig. Citarella, intervenendo affinché potessimo rimanere all’interno dell’impianto, le può sembrare un atto doveroso, ovvio, magari scontato. Le possiamo assicurare che non è così. La normalità è fatta di presidenti aziendalisti che al posto della coscienza hanno un registratore di cassa. Presidenti che parlano, prendono posizione a parole, ma poi, in quanto a fatti…… Presidenti che si fanno mettere i piedi in testa dalla questura di turno senza rivendicare il diritto di poter decidere liberamente in casa propria. Presidenti che subiscono i ricatti del Viminale, Presidenti che stanno sempre di più dalla parte di quest’ultimo. Presidenti che si sono dimenticati che il vero spettacolo del calcio sono i tifosi  e le emozioni che questi ultimi sono capaci di trasmettere dagli spalti. Concludiamo questa lettera ringraziandola Sig. Citarella per averci trattato da ospiti desiderati. Era tanto tempo che non ci capitava. Ci auguriamo che il suo esempio sia presto seguito da quei tanti suoi colleghi che si sono dimenticati che il calcio è di tutti, non esclusiva di chi ha una tessera in tasca.

Cordialmente,

Ultras Tito Cucchiaroni


fonte: www.ultrastito.com

Back to top button

Disabilita il blocco

ForzaNocerina.it è un sito gratuito e si sostiene grazie alle pubblicità. Ti chiediamo di disabilitare il tuo ADS Block per poter continuare la navigazione