Ultime news

Nocerina: ecco Parola e Diamoutene

Moto di rivoluzione continuo: la Nocerina continua a cambiar pelle, giorno dopo giorno, alla ricerca della versione giusta, quella in grado di calarsi nella realtà della serie cadetta. Il nuovo tecnico Salvatore Campilongo ha imposto alla società l’acquisto di almeno quattro calciatori per poter puntare al sogno salvezza e la società sembrerebbe pienamente intenzionata ad avallare le richieste del nuovo trainer, a cominciare da un ulteriore irrobustimento del reparto difensivo; nelle prossime ore sarà perfezionato il passaggio in rossonero del difensore maliano Diamoutene, calciatore di proprietà del Lecce che domani, salvo novità dell’ultima ora, sarà già a Roma col resto del gruppo: dovrebbe essere lui il primo rinforzo per il reparto arretrato molosso ma, probabilmente, il difensore salentino non sarà l’unico volto nuovo della retroguardia. Ma non c’è solo la difesa nel mirino del direttore sportivo Ivano Pastore: anche il centrocampo, infatti, avrà bisogno di qualche aggiustamento per adattarsi al 4-3-3 del nuovo tecnico Campilongo. In giornata si è praticamente chiusa anche la trattativa per il centrocampista Parola, di proprietà del Piacenza; il mediano, nella passata stagione al Novara, sarà il primo rinforzo per la linea mediana rossonera ed anche lui domani dovrebbe aggregarsi al gruppo di stanza nella capitale ed essere disponibile per la sfida contro il Sassuolo. Intanto, in tema di indiscrezioni, è tornato prepotentemente d’attualità il nome di Genevier, centrocampista di proprietà del Siena.

Filippo Attianese, ForzaNocerina.it

Back to top button