Ultime news

ALESSANDRO ROMEO: “pareggio giusto”

VIAREGGIO. Alessandro Romeo rischia seriamente di diventare il nuovo idolo dello stadio “dei Pini”. Il pubblico lo conosceva solo per “sentito dire”. Ma lui, ragazzone di 26 anni, non ha deluso le aspettative. Applausi scroscianti, da parte dei tifosi, quando, a cinque minuti dal termine, è stato sostituito: “Il lavoro sporco è quello che mi caratterizza – spiega l’attaccante – il gol lo prometto sempre, spero arrivi presto. Il mio problema è che non ho i 90 minuti nelle gambe, perché in tre mesi non sono riuscito a svolgere la preparazione”.

Un pareggio, quello dei “Pini” che soddisfa a metà Romeo: “L’atteggiamento è stato quello giusto, peccato perché una volta passati in vantaggio potevamo vincere. La Nocerina, però, nel secondo tempo ha giocato meglio di noi. È un buon punto, che ci deve dar morale per andare a vincere in un campo difficile come Pontedera”.

E sull’intesa da migliorare con Vannucchi, Romeo chiede tempo: “Se Ighli ritrova la condizione può diventare fondamentale per noi. Non vedo l’ora che questo accada”.

Gabriele Noli, www.versiliatoday.it

Back to top button