Ultime news

NOCERINA, questione disabili: lo sfogo di un tifoso

Riceviamo e pubblichiamo il messaggio di un tifoso, in merito alla questione sui disabili nata ieri in occasione della gara tra Nocerina e Torres. Preferisce mantenere l’anonimato visto che il suo intento non è quello di farsi pubblicità, ma sollecitare la società rossonera a prendere immediati provvedimenti.

Ennesima défaillance della società Rossonera verso chi nonostante mille problemi continua a sostenere incessantemente i nostri colori. Sembrerà strano, ma nell’ultima gara di campionato tenutasi lo scorso mercoledì, tra l’altro prima gara con possibilità di accesso allo stadio da parte dei tifosi dopo più di 8 mesi, la società ha “dimenticato” di riservare i biglietti per tutti i nostri tifosi diversamente abili, non riconoscendogli un loro diritto.Qualcuno potrebbe pensare che sia stata una dimenticanza, cosa che francamente mi auguravo, ma purtroppo così non è! Questa società non è nuova a simili atteggiamenti verso i nostri amici disabili. Ieri mattina, andando allo stadio, alcuni tifosi preoccupati per tale mancanza hanno notato e constatato, con sorpresa, che l’ingresso per i disabili in carrozzina non era stato preparato.
Subito gli stessi si sono attivati per dare l’opportunità a tutti di accedere al San Francesco.
In seguito, in maniera autonoma, hanno provveduto a prendere i biglietti per questi ragazzi che fremevano all’idea di rivedere la loro squadra del cuore all’opera.                                                                    A onor del vero, dobbiamo anche dire che i biglietti non sono stati pagati solo perché in fase di acquisto ci siamo trovati di fronte un altro uomo di buon cuore che assumendosi una responsabilità non da poco ci ha stampato i biglietti come “Omaggio”.

Mi auguro vivamente che tutto questo non si verifichi più.

Spero che già domenica prossima ci sia la possibilità di far arrivare gli accrediti alle persone diversamente abili, così come gli spetta, senza creargli questi spiacevoli inconvenienti.

Redazione, ForzaNocerina.it

Back to top button