NOCERINA: solo un’ammenda per la fideiussione presentata in ritardo

NOCERINA: solo un'ammenda per la fideiussione presentata in ritardo

Un’ammenda di 667 euro da pagare entro i prossimi 30 giorni. Se l’è cavata con poco la Nocerina che ha patteggiato la pena per la presentazione della fideiussione a corredo della domanda di iscrizione in ritardo rispetto ai termini previsti. Un successo targato ancora una volta Bruno Iovino. L’ex legale rappresentante aveva, infatti, formulato la richiesta di applicazione dell’articolo 32 sexies del Codice di Giustizia Sportiva, che prevede appunto un ammissione di colpa e dunque una riduzione della pena prevista.

redazione ForzaNocerina.it