Ultime news

La Nocerina strizza l’occhio a Tisci

Prove infrasettimanali per Pasquale Padalino e altre situazioni di mercato. Giovedì rossonero diviso in due. Sul campo il tecnico pugliese, salvo sorprese, ha mostrato la volontá di tornare per la trasferta contro la Giacomense alla normalitá e cioé con il modulo 4-4-2, con lo studio delle soluzioni per far fronte alle assenze degli squalificati Cavallaro e Giraldi. Ieri però test con carte parecchio mischiate. Da una parte: Terracciano P.; Vicari, Olorunkeke, Terracciano M., Masciarelli; Capasso, Lettieri, Stellato, Cavallaro; Aquino, Russo (trattasi di attaccante ’87 provato ma non rientrante nei piani della societá rossonera). Dall’altra: Falcone; Tomacelli, Apicella, Giordano, Guarro; Gaeta, Iannini, Iovine, De Rosa; Borrelli, Palumbo. Fuori Babatunde per fastidio al ginocchio. Sempre out Musacco, Serrapica e Franzese. Indicazioni: possibile maglia da titolare per il ’93 Lettieri a centrocampo, ballottaggio Tomacelli-Vicari per l’esterno destro difensivo, rientro di Guarro a sinistra, riconferma per Borrelli come centravanti iniziale. Mercato con il trequartista Ivan Tisci novitá di giornata. Secondo alcuni trattativa vicinissima alla conclusione, in diversi ambienti si dá per affare giá fatto dopo un incontro avvenuto tra lo stesso Tisci ed il patron Citarella. Il calciatore è di qualitá assoluta, lo testimoniano le stagioni da protagonista in B ed in terza serie. Ha appena detto addio all’Avellino. Sarebbe però una novitá in controtendenza con le scelte fatte fino ad oggi dalla Nocerina, sia per l’etá (classe ’74) sia per la collocazione tattica non facile che presupporrebbe il suo arrivo in organico. Giá chiuse o prossime alla definizione restano situazioni di mercato ormai note: Cardinale, Camorani e Ceccarelli. Confermatissima la possibilitá di arrivare ad assicurarsi le prestazioni dell’attaccante nigeriano Eliakwu (Gallipoli): a breve arriverá la risposta del diretto interessato.

Salvatore Alfano, forzanocerina.it

Back to top button