Ultime news

Siracusa e Cavese vittorie importanti

Mentre tutte le altre formazioni di Prima Divisione si godevano l’ultima sosta stagionale prima del rush finale Foggia, Siracusa, Cavese e Barletta sono scese in campo per recuperare le rispettive gare non disputate nelle settimane precedenti.

Allo stadio “De Simone” si sono affrontate Siracusa e Foggia, in una sfida fondamentale in chiave play off. L’incontro, che era in programma per domenica scorsa, è stato rinviato su richiesta del Foggia, che aveva diversi calciatori impegnati con le rispettive nazionali.

I rossoneri di Zeman avevano bisogno di fare risultato pieno per agganciare Taranto e Juve Stabia a quota quarantacinque. Il Siracusa, dal canto suo, aveva la necessità ottenere i tre punti per sperare ancora in un posto tra le prime cinque. Vista l’importanza della posta in palio la gara è stata piuttosto equilibrata ed è stata decisa da un guizzo di Bufalino al quarto d’ora della ripresa. Grazie a questo successo i siciliani raggiungono la squadra pugliese a quota quarantadue e ottengono il quarto successo consecutivo tra le mura amiche. Il Foggia, invece, iBanterrompe una striscia di risultati positivi che durava da cinque giornate.

Al “Simonetta Lamberti”, invece, si è giocato il classico spareggio salvezza. La gara era stata sospesa il 13 Marzo per impraticabilità di campo.

La Cavese aveva necessità assoluta di vincere per nutrire ancora qualche piccola speranza di salvezza. Il Barletta, in caso di risultato positivo, avrebbe staccato Cosenza e Ternana ferme insieme ai pugliesi a quota trentuno. Il risultato arride ai metelliani, che si impongono per una rete a zero. Decisivo il colpo di testa di Del Sorbo su assist del solito Schetter.

La Cavese non vinceva dal 12 dicembre, vittoria per uno a zero sul campo del Foligno. Il Barletta, invece, non perdeva da quattro gare. I pugliesi, come detto, sprecano un’occasione ghiotta di avvicinarsi alla salvezza. La strada è ancora in salita per entrambe le formazioni.


Valerio D’Amico, ForzaNocerina.it

Back to top button