Ultime news

NOCERINA-MAZZEO, Maiorino di poche parole: “felice ed emozionato!”

Mercato rossonero in fermento. Dopo Mazzeo vicini due difensori e spunta Cerci

Visibilmente felice e di poche parole. Un “sono emozionato!” appena sussurrato, non è riuscito a dire altro il presidente della Nocerina Paolo Maiorino lasciando la sede di via Barbarulo nei minuti successivi alla firma di Fabio Mazzeo sul contratto che ha sancito ufficialmente il ritorno in rossonero del fantasista ex Potenza. 

In effetti il colpo Mazzeo può a tutti gli effetti essere considerato come il più importante della gestione dell’avvocato nocerino. Un colpo di mercato, che in una tranquilla serata di metà settembre, ha riacceso un entusiasmo da troppo tempo sopito. Tifosi presenti ad osannare il nuovo acquisto, altrettanti colleghi pronti a strappargli le prime dichiarazioni. Per un attimo ci è sembrato di essere ritornati indietro nel tempo quando la Nocerina veleggiava in altre categorie e la casacca rossonera veniva indossata da fior fior di campioni.

Mazzeo, che nei prossimi giorni sarà presentato ufficialmente a stampa e tifosi, al di là dell’aspetto tecnico che non si discute, è la dimostrazione che basterebbe davvero poco per ricompattare un ambiente dilaniato dal silenzio e dalle scelte scellerate degli ultimi anni. Dieci più questa volta alla società rossonera che spesso abbiamo beccato nel corso dell’ultimo triennio. L’augurio e che quello di Mazzeo sia solo il primo di una serie di acquisti (voci di corridoio raccontano dell’accordo già raggiunto con due difensori di esperienza e di una trattativa in corso addirittura con Alessio Cerci) che vadano a completare la rosa a disposizione del tecnico Giovanni Cavallaro per permettere alla Nocerina di recitare un ruolo da protagonista nel prossimo campionato di Serie D. 

Francesco De Filippis, ForzaNocerina.it

 

 

Back to top button