Ultime news

CITTA’ DI NOCERA, ESPOSITO: “Troppa pressione, la squadra non è tranquilla”

Settima vittoria consecutiva per il Città di Nocera. Contro un Sant’Antonio Abate mai remissivo i rossoneri riescono ad avere la meglio solo nel finale, non convincendo dal punto di vista del gioco: “Non siamo stati brillanti, come ci sta capitando da qualche settimana – esordisce a margine dell’incontro il tecnico di casa Pasquale Esposito – Abbiamo parlato a lungo tra di noi per capire dove fosse il problema, e stiamo facendo di tutto per rimediare.

TROPPA PRESSIONE LA SQUADRA NON E’ TRANQUILLA. I ragazzi ci mettono l’anima, anche oggi lo hanno dimostrato, pur sbagliando in qualche situazione “. Il ritorno al 4-3-1-2 non sembra, tuttavia, aver convinto appieno. Non è dello stesso avviso il Prof di Angri: “Purtroppo in questo momento a penalizzarci troppo è il fattore psicologico – ammette – Se commettiamo alcuni errori non credo siano imputabili al modo con il quale la squadra è messa in campo, ma alla troppa tensione del gruppo. Per questo dovevo dare una scossa psicologica, pur dovendo lasciare fuori un giocatore come Scibilia”. Domenica prossima, intanto, lo scontro al vertice contro l’ Fc Sorrento: “L’importante è essere arrivati a questo punto senza alcun ritardo nei loro confronti. Ce la giocheremo a viso aperto, e senza alcun timore, provando a vincerla. Se poi loro saranno più bravi dovremmo accettarlo senza alcun problema”.

Gianluca Tortora, ForzaNocerina.it

Back to top button