Ultime news

NOCERINA in bilico tra cessione, vertenze e campionato

La conferenza stampa tenuta sabato scorso da Nunzio Grasso sabato, forse, è servita per sbloccare la situazione di stallo che attanaglia da diversi giorni la trattativa per cessione della Nocerina. Sembra che, nelle ultime ore, Maiorino abbia cominciato a prendere seriamente in considerazione l’ipotesi di cedere la società. Dal canto loro, però, gli imprenditori americani attendono ancora l’invio della documentazione richiesta. Qualora il presidente si decidesse a presentare le carte, si potrebbe cominciare a parlare seriamente di cifre.

Nel frattempo, non è ancora del tutto chiara la vicenda relativa alle vertenze scadute. Un non pagamento delle richieste dei calciatori potrebbe portare anche ad una penalizzazione in classifica. Sebbene dalle parti di Via Barbarulo non trapeli alcuna notizia, sembra che, sebbene in ritardo, gli ex tesserati abbiano ottenuto quanto dovuto. Se questa indiscrezione venisse confermata, sarebbe molto improbabile che la Lega optasse per penalizzare una società che ha comunque onorato le sue pendenze. Ogni dubbio verrà dipanato solo da eventuali comunicati ufficiali della LND.

In che condizioni scenderà nuovamente in campo la Nocerina non è dato sapere. Tutto è avvolto da un deprimente silenzio. Se realmente si ripartirà domenica 23 gennaio, la Nocerina di Cavallaro affronterà, per l’ultimo turno del girone d’andata, la corazzata Bitonto. La squadra pugliese non nasconde le ambizioni di vittoria, pertanto potrebbe prefigurarsi una gara ostica per i rossoneri. Tra malumori in corso, allenamenti a singhiozzo e infortunati, si potrebbero trovare serie difficoltà a mandare in campo una formazione al top. In campo ci sarà sicuramente da soffrire. Fuori dal rettangolo verde servirà sperare. Intanto, la parola fine di questa farsa tarda ad arrivare e non sembra dietro l’angolo.

Redazione

Back to top button

Disabilita il blocco

ForzaNocerina.it è un sito gratuito e si sostiene grazie alle pubblicità. Ti chiediamo di disabilitare il tuo ADS Block per poter continuare la navigazione