Ultime news

L’area hospitality fiore all’occhiello dello stadio San Francesco

Serata speciale in tutti i sensi quella del derby tra Nocerina e Juve Stabia. Per l’occasione, infatti, è stata inaugurata alla presenza del Vescovo e delle massime autorità militari e civili della città di Nocera Inferiore, l’Area Hospitality dello stadio San Francesco. La struttura ha lo scopo di promuovere e valorizzare la cultura del territorio, un luogo d’incontro in cui far confluire le energie imprenditoriali per la realizzazione di progetti solidali promossi dalla stessa Nocerina. Un’area che non solo renderà più funzionale l’impianto sportivo, ma sarà il centro dal quale partiranno i progetti della campagna “We Play For You” promossa dalla dottoressa Anna Citarella. Il taglio ufficiale del nastro è avvenuto alle ore 19,30. Una data quella odierna che non è stata scelta a caso, la società rossonera ha voluto inaugurare la nuova struttura proprio in occasione del derby con la Juve Stabia, gara molto sentita da entrambe le tifoserie, per lanciare un messaggio di sportività al pubblico. Difficile però farlo recepire agli imbecilli che anche stasera non hanno perso occasione per creare disordini all’esterno dello stadio e infangare il buon nome delle due città.

L’inaugurazione si è conclusa con una cena degustazione di piatti tipici dell’Agro Nocerino Sarnese e i complimenti da parte dei dirigenti stabiesi, ospiti della società rossonera, che hanno promesso di ricambiare l’accoglienza ricevuta nel match di ritorno.

 

Roberto Errante, ForzaNocerina.it

Back to top button