Ultime news

GIRONE B: Dura prova per il Perugia. Salernitana-Benevento, derby spareggio

Siamo entrati nel rush finale, manca poco alla fine del campionato del girone B di Prima Divisione e tutto sembra ancora apertissimo. La lotta per la vetta continua con il Perugia impegnato in una delicata trasferta a Catanzaro, mentre Frosinone e Lecce se la vedranno in casa con Grosseto e Ascoli. E’ già conto alla rovescia per il derby campano tra Salernitana e Benevento, che si giocano un posto nei play-off. Stesso discorso per Pisa e Gubbio, mentre Barletta-Paganese, Prato-Viareggio e la già decisa Nocerina-Pontedera chiudono il quadro domenicale. L’Aquila potrà usufruire del turno di riposo.

FROSINONE OBBLIGATO A VINCERE, LECCE IN PREPOTENTE RISALITA –Il Perugia si troverà di fronte l’ostacolo Catanzaro, squadra in affanno dopo un grande girone d’andata. Un eventuale successo sarebbe di vitale importanza per i grifoni, che farebbero sentire il fiato sul collo al Frosinone capolista. Ciociari che, invece, affronteranno al Matusa il Grosseto in una sfida abbastanza abbordabile. Come per il Perugia, anche e soprattutto per i gialloblu una vittoria rappresenterebbe un importantissimo passo verso il ritorno tra i cadetti. Ma attenzione: alla finestra c’è anche un indemoniato Lecce, in prepotente risalita dopo una serie di risultati negativi. I salentini se la vedranno con l’Ascoli tra le mura amiche. L’impegno è sulla carta dei più facili, ma i marchigiani non staranno di certo a guardare.

BARLETTA-PAGANESE SFIDA TRA CENERENTOLE. SALERNITANA-BENEVENTO: DERBY DECISIVO – Non può star più a guardare nemmeno il Prato, impegnato nella gara casalinga contro il Viareggio nel derby toscano. I biancoazzurri devono necessariamente far punti per non perdere il posto nella griglia delle nove. Stessa situazione per il Gubbio, che a Pisa si gioca le ultime speranze residue in chiave play-off in un vero e proprio spareggio. C’è davvero poco da dire su Barletta-Paganese, due squadre che si sono ormai lasciate andare ad una classifica pessima e a prestazioni poco fruttuose. Situazione diametralmente opposta per Salernitana e Benevento, che si sfidano all’Arechi in un derby che si preannuncia davvero infuocato. E’ uno scontro tra due pretendenti alla Serie B, al momento intenzionate ad ipotecare le loro rispettive piazze play-off. Ambedue le compagini sono in netta ripresa, ragion per cui è attesa una gara ricca di emozioni.

Domenico Pessolano, ForzaNocerina.it

Back to top button